Chi è il poeta?

Letteratura in pillole, per la riflessione del giorno:    Perché tu mi dici poeta? Io non sono un poeta. Io non sono che un piccolo fanciullo che piange (Sergio Corazzini, 1906).       “Infine io ho pienamente ragione, i … Continua a leggere

IL NUOVO NAZIFASCISMO

Letteratura in pillole, per la riflessione del giorno    “(…) Il mio piangere senza lacrime riguarda un altro cancro. Un cancro ben più tragico, ben più irrimediabile del mio. Un cancro per il quale non esistono  chirurgie, chemioterapie, radioterapie. Il … Continua a leggere