La memoria rende liberi

“La chiave per comprendere le ragioni del male è l’indifferenza: quando credi che una cosa non ti tocchi, non ti riguardi, allora non c’è limite all’orrore”.   Libro prezioso. Altro monumentum aere perennius della bravissima senatrice Liliane Segre, a cura … Continua a leggere

Fabiana Di Segni ci racconta Fatina Sed

“Auschwitz ti si metabolizza dentro” (Fabiana Di Segni) Stamattina in Aula Magna uno di quegli incontri che lasciano il segno. Addirittura più del “tradizionale” incontro con un sopravvissuto ai campi di sterminio. Perché non è stato solo un incontro passivo, … Continua a leggere