Gli occhiali di Sara

“Auschwitz, terzo blocco. Occhiali, tantissimi occhiali, un cumulo enorme” Tutto comincia con un appuntamento che ha del misterioso: un uomo inganna il tempo ad un tavolino, aspettando l’arrivo di una vecchia signora che gli vuole parlare di una strana questione. … Continua a leggere

La memoria rende liberi

“La chiave per comprendere le ragioni del male è l’indifferenza: quando credi che una cosa non ti tocchi, non ti riguardi, allora non c’è limite all’orrore”.   Libro prezioso. Altro monumentum aere perennius della bravissima senatrice Liliane Segre, a cura … Continua a leggere