Maschi contro femmine

 

IMG_0910

“Maschi contro femmine” è un film diretto da Fausto Brizzi e co-sceneggiato dallo stesso Brizzi e da Marco Martani, uscito nelle sale cinematografiche il 27 ottobre 2010. Il 4 febbraio 2011 è uscito il sequel “Femmine contro maschi” che, in realtà, è uno spin-off in quanto sviluppa la storia dei personaggi secondari del primo capitolo. Il cast è stellare: Paola Cortellesi, Fabio De Luigi, Sarah Felberbaum, Lucia Ocone, Francesco Pannofino, Alessandro Preziosi, Paolo Ruffini, Carla Signoris, Nicolas Vaporidis, Giorgia Wurth, Claudio Bisio, Nancy Brilli, Giuseppe Cederna, Luciana Littizzetto ed Emilio Solfrizzi. Come fai a non ridere?

Walter Bertocchi, allenatore di serie A di pallavolo femminile, non riesce più ad entrare in intimità con la moglie Monica a causa della sua gravidanza e successivo parto, sicché finisce con il cedere alle continue avances del capitano della sua squadra, Eva. Inoltre rischia di essere esonerato nel caso in cui la squadra perdesse lo scudetto. Non essendo avvezzo ai tradimenti, i sensi di colpa e i consigli degli amici lo mettono in crisi e non riesce a troncare la relazione con Eva, la quale si è illusa di poter avere una storia stabile con lui. Quando Walter decide di confessare ad Eva la verità, lei fa scoprire tutto a Monica. La giocatrice non si presenta alla partita finale, facendo temere a Walter l’esonero come allenatore, ma in realtà è  andata a confidare tutto a Monica…

Diego, maschilista e playboy incallito, fiero della sua collezione di tanga delle sue numerose amanti provenienti da tutti gli Stati del mondo, è in conflitto con la sua vicina di casa Chiara, infermiera, femminista e ambientalista convinta. Un rifiuto di Chiara a una sua avance, avvenuta a causa di circostanze tragicomiche, lo getta in una situazione di impotenza sessuale, dalla quale potrà uscire, secondo il parere di uno psicologo, solo se andrà a letto con la stessa Chiara. Diego seguirà Chiara fino al Polo Sud, dove la donna si è recata per una missione contro i cacciatori di balene, sperando di far colpo su di lei e sbloccarsi…

Ivan, Andrea e Marta sono amici e coinquilini da anni: tutti e tre si invaghiscono della stessa ragazza, Francesca, di orientamento bisessuale e che cerca “un po’ di leggerezza”, fino a sfidarsi per la sua conquista durante una vacanza in Corsica (proposta da Francesca per decidere tra i tre), fatta di dispetti e colpi bassi reciproci…

Nicoletta, in crisi di mezz’età e in divorzio col marito Vittorio, lo trova in atteggiamenti intimi con una ragazza giovane: dopo averlo malmenato, è improvvisamente scoraggiata dal non sentirsi più attraente, così, su suggerimento della collega Paola, si rivolge all’ex marito di quest’ultima, Marcello, per effettuare un intervento di chirurgia plastica…

Queste le storie (ovviamente incomplete…) delle quattro coppie principali. Attorno a loro, tuttavia, si muove un universo di incontri, scontri, situazioni, paradossi. In una parola, la vita.

Per quasi due ore di risate ininterrotte.

Da vedere e rivedere!

(dati della trama tratti da wikipedia.org)

Maschi contro femmineultima modifica: 2021-09-27T16:00:29+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *