La scacchiera dell’umanità

Musica in pillole,

per la riflessione del giorno:

scacchiera

scacchiera

 

Vedi com’è diverso ogni destino

sulla scacchiera dell’umanità

chi fa il padrone, chi fa la regina

che strano gioco è.

I più indifesi, sono sempre avanti

e gli è concesso solo un passo in più

i portaborse al fianco dei potenti

l’alfiere dietro al re.

L’anima ormai è un peso in più.

Senza di lei, più agile tu.

 

(Che strano gioco è, Renato Zero, Amore dopo amore, 1999)

(immagine tratta da www.pinterest.it)

 

La scacchiera dell’umanitàultima modifica: 2021-09-24T00:35:36+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *