La forza della ragione

ragione

La forza della ragione è il secondo libro de La Trilogia di Oriana Fallaci (gli altri due sono La rabbia e l’orgoglio e Oriana Fallaci intervista sé stessa – L’Apocalisse). In questo libro, inizialmente concepito come un post-scriptum per la trentesima edizione de La rabbia e l’orgoglio, la giornalista-scrittrice risponde con determinazione ai violenti attacchi ricevuti da gruppi islamici, da gruppi politici facenti riferimento per la maggior parte alla sinistra e dai mass media a seguito della pubblicazione del volume del 2001.

Il libro termina con questa frase: «Stavolta non mi appello alla rabbia, all’orgoglio, alla passione. Mi appello alla Ragione. E insieme a Mastro Cecco che di nuovo sale sul rogo acceso dall’irragionevolezza ti dico: bisogna ritrovare la Forza della Ragione». Cecco d’Ascoli, noto anche come Mastro Cecco, alla cui figura l’autrice si richiama, è un ascolano che, condannato per eresia dal Sant’Uffizio, fu bruciato vivo sul rogo a Firenze nel 1328 secondo quanto riporta la Fallaci, insieme alle copie del suo saggio La Sfera Armillare.

(Liberamente tratto da Wikipedia, l’enciclopedia libera)

latineloqui69

La forza della ragioneultima modifica: 2016-08-22T16:17:54+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *