Martina Pinto


MARTINA PINTO

 

Direste mai che una ragazza così giovane abbia su wikipedia una pagina ricca di attività al suo attivo?  E invece è così!!! A soli 28 anni (quasi 29) può esibire un curriculum fitto fitto di lavori e riconoscimenti  di un certo calibro, per giunta! Provo a riportarne un riassunto….

 

 

Martina Pinto (Mombasa, 3 settembre 1989) è un’attrice italiana. Nata in Kenya da genitori italiani, si trasferisce all’età di circa sei anni in Italia, dove vive prima ad Assisi e successivamente, dopo il terremoto del 1997, a Rocca di Papa, in provincia di Roma, e dal 2007 a Ronciglione, in provincia di Viterbo. Esordisce nel 2001 nella miniserie televisiva L’uomo che piaceva alle donne – Bel Ami, a cui fa seguito la partecipazione ad un episodio della miniserie in sei puntate in onda su Canale 5, Valeria medico legale, regia di Gianfrancesco Lazotti, con Claudia Koll. Il suo primo ruolo da protagonista è quello di Santa Maria Goretti, interpretato nel film per la televisione Maria Goretti, diretto da Giulio Base e trasmesso da Rai Uno nel 2003.Tra il 2003 e il 2004 recita in alcune fiction trasmesse dalla Rai: Un caso di coscienzaLa squadra 4Don Matteo 4 e Incantesimo 6. Nel 2005 gira il cortometraggio 25ª Ora, per la regia di Marcantonio Graffeo, e partecipa alla miniserie in quattro puntate, trasmessa da Canale 5, Caterina e le sue figlie, nel ruolo della ribelle Rebecca, con Virna Lisi. Partecipa anche alla serie televisiva Distretto di polizia 5, interpretando il ruolo di una giovane ladra di motorini. Nel 2006 entra nel cast della soap opera di Rai Uno, Sottocasa, dove interpreta il ruolo di Benedetta Zoia. Sempre  nello stesso anno partecipa a Nati ieri, serie tv in ventisei episodi, ambientata in un reparto di ostetricia e ginecologia, trasmessa da Canale 5. Tra il 2006 e il 2007 partecipa, in coppia con Umberto Gaudino, al reality show di Rai Uno, Ballando con le stelle 3, condotto da Milly Carlucci, vincendo La Supercoppa, come miglior coppia delle tre edizioni di Ballando con le stelle. Successivamente ritorna su Rai Uno con il film tv La terza verità, regia di Stefano Reali. Nel 2008 appare in un episodio della miniserie tv di Rai Uno, Ho sposato uno sbirro, regia di Carmine Elia, con Flavio Insinna, in due episodi di R.I.S. 4 – Delitti imperfetti e in uno di Carabinieri 7 e infine nella miniserie tv Il sangue e la rosa. Sempre nello stesso anno debutta sul grande schermo con il film Grande, grosso e… Verdone, regia di Carlo Verdone. Successivamente gira la commedia pre-natalizia La fidanzata di papà con Massimo Boldi, per la regia di Enrico Oldoini, ed è nel cast del film di Fausto Brizzi, Ex, uscito a febbraio 2009. Nel 2010 ritorna sul piccolo schermo con Caterina e le sue figlie 3, dove interpreta nuovamente il ruolo di Rebecca, e sul grande schermo con l’opera prima diretta da Herbert Simone Paragnani, Una canzone per te, che vede protagonisti Emanuele Bosi e Michela Quattrociocche. Nel 2011 prende parte ad un nuovo progetto, la webserie Freaks!, realizzata a basso budget e visualizzabile esclusivamente sul canale ufficiale YouTube della webserie. Nel 2011 gira la fiction Viso d’angelo e successivamente L’onore e il rispetto 3, in tv nel 2012. Nel 2013 è su Canale 5 con le otto puntate di Baciamo le mani. Nel 2014 ritorna sul piccolo schermo con tre fiction: Furore – Il vento della speranzaLa narcotici 2 e Il restauratore 2. Il 28 maggio 2014 si laurea in Comunicazione Multimediale al DAMS di Tor Vergata (sì, perché nel frattempo NON ha abbandonato del tutto lo studio, ma gli ha riservato comunque uno spazio rilevante della sua vita…). Successivamente partecipa alle riprese della terza serie della fortunata fiction Le tre rose di Eva, interpretando il ruolo della new entry Sara. Nello stesso anno debutta in teatro con la commedia Né su né giù, regia di Gabriele Carbotti, e vi tornerà nel 2015 con La scala di Giuseppe Manfridi, regia di Michele La Ginestra. Nel frattempo diventa un’affermata blogger  e influencer: il suo blog A day in the life conta non so quanti iscritti: uno spazio web bellissimo, ben costruito, interessante e “di classe”, che contiene rubriche di ogni genere: Fashion, Beauty, Lifestyle, ma anche Movies&co e… Eatme! Insomma, una vera e propria dimostrazione di un grande amore per la vita, ma anche di una evidente poliedricità dell’autrice!

Che dite? Può bastare? 😉

latineloqui69

(Dati biografici liberamente tratti da wikipedia.org)

Provare per credere:

http://ilblogdimartina.it/

 

Martina Pintoultima modifica: 2018-10-02T19:58:51+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo