Chiamatemi Anna

Tu sei il mio desiderio avverato senza che io sapessi di averlo”

Anne

La bellissima serie televisiva canadese “Chiamatemi Anna” (o “Anne”, intitolato “Anne with an E” su Netflix), che si rifà alla ben nota “Anna dai capelli rossi” di Lucy Maud Montgomery, parla delle avventure della giovane Anna che, dopo aver passato un’infanzia difficile in un terribile orfanotrofio, viene mandata per errore a vivere con gli anziani fratelli Marilla e Matthew Cuthbert. Dopo un’iniziale diffidenza nei confronti di Anna, i due fratelli cominceranno a conoscerla meglio e la bambina cambierà decisamente le loro vite, molto più di quanto loro cambino la sua…

E così noi spettatori in ben tre stagioni soffriamo con Anna, esultiamo con lei, le facciamo coraggio, la vediamo crescere.

Curiosità sul casting: nell’ottobre 2016, dopo l’incontro di oltre milleottocento candidate, venne annunciato che Amybeth McNulty avrebbe interpretato la protagonista. Nello stesso mese entrarono nel cast Geraldine James e R.H. Thomson nei ruoli di Marilla e Matthew Cuthbert. Nell’agosto 2016 entrarono nel cast Lucas Jade Zumann, Dalila Bela, Corinne Koslo e Aymeric Jett Montaz nei ruoli di Gilbert Blythe, Diana Barry, Rachel Lynde e Jerry Baynard.

Da non perdere!!!

Chiamatemi Annaultima modifica: 2021-07-18T01:16:39+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *