La grande bellezza

I miei amici di Facebook dicono che faccio foto molto belle” (Isabella Ferrari) 

IMG_0775

“La grande bellezza” è un film del 2013 co-scritto e diretto da Paolo Sorrentino. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista assieme a Umberto Contarello. Protagonisti Toni Servillo, Carlo Verdone (quasi irriconoscibile con i baffi…) e Sabrina Ferilli. Ma c’è anche spazio per Carlo Buccirosso, Iaia Forte, Pamela Villoresi, Serena Grandi, Galatea Ranzi, Isabella Ferrari, Massimo Popolizio, Giorgio Pasotti, Luca Marinelli e Antonello Venditti!

Jep Gambardella (Servillo) è un navigato giornalista di costume e critico teatrale, un uomo affascinante, impegnato per lo più a vagare tra gli eventi mondani di una Roma immersa nella bellezza della sua storia e nella superficialità dei suoi abitanti d’oggi, in un contrasto impietoso. Cimentatosi in gioventù anche nella scrittura creativa, è autore di una sola opera, L’apparato umano. Nonostante gli apprezzamenti e i premi ricevuti, Gambardella non ha più scritto altri libri, non solo per sua pigrizia, ma soprattutto per un blocco creativo da cui non riesce a uscire.

Col tempo, lo scopo della sua esistenza è diventato quello di trasformarsi nel “re dei mondani”. Partecipa ogni notte a un teatrino confuso e annoiato di amici intimi e compagni di sventure («Siamo tutti sull’orlo della disperazione, non abbiamo altro rimedio che guardarci in faccia, farci compagnia, prenderci un po’ in giro…»).  Anche la vita culturale non è più in grado di fornirgli stimoli… Allora, qual è la Grande Bellezza?

Da anni aspettavo di vedere questo film tanto osannato dala critica. Se dovessi trovare un termine per definirlo, utilizzerei l’aggettivo “strano”. In alcuni punti addirittura senza senso, se non onirico… Eppure, per rappresentare la crisi interiore di Jep, la sua vita vuota, la sua depressione e la sua vita vuota non riuscirei ad immaginare una modalità migliore… Forse è questo il motivo principale dei riconoscimenti che il film ha avuto: leggo, infatti, che è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2013. Ha vinto il Premio Oscar come miglior film straniero del 2014, il Golden Globe e il BAFTA nella stessa categoria, quattro European Film Awards, nove David di Donatello (su 18 nomination), cinque Nastri d’Argento e numerosi altri premi internazionali.

Da non perdere!

(Dati essenziali della trama tratti da wikipedia.org)

 

La grande bellezzaultima modifica: 2021-04-27T00:36:08+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *