Bob & Marys-Criminali a domicilio

“Bob? Erano vent’anni che non mi chiamavi così… “

“Sono vent’anni che non parliamo…”

IMG_0722

“Bob & Marys – Criminali a domicilio” è una commedia diretta da Francesco Prisco, con protagonisti Rocco Papaleo, Laura Morante e Simona Tabasco.

Siamo a Napoli. Roberto (Papaleo) e Marisa (Morante) sono una coppia con figlia adulta (Tabasco) ormai in crisi, assuefatta dalla routine e dalla quotidianità e condita da una reciproca non sopportazione causata da decenni di convivenza. Poi, all’improvviso, la scossa. “Grazie” all’irruzione in casa di una banda di criminali, che pretendono da loro un favore illegale. A quel punto tutti gli impegni quotidiani  e le relative noie passano in secondo piano: la mission primaria diventa liberarsi di quei criminali, magari diventando più criminali di loro…

Epica (come sempre) Laura Morante, che adoro da decenni: le sue interpretazioni intense, cone le ben note “piazzate da isterica” (che ci riporta ad altri ben nofilm, in cui ha recitato per registi del calibro di Nanni Moretti, Gabriele Salvatores, Roberto Faenza, Michele Placido e Carlo Verdone) non hanno eguali, da sempre. Se accanto a lui troviamo un mago della comicità come Papaleo, che spesso non ha bisogno di parlare per far ridere, in quanto gli basta la mimica, la gestualità, la smorfia ad hoc, il gioco è fatto!

Evidenzierei, tuttavia, anche la parte di Simona Tabasco, già nota al pubblico televisivo per la partecipazione a fiction di grido ( “È arrivata la felicità” e “Doc. Nelle tue mani”, per citare solo le ultime): sempre più ironica, efficace, graffiante. Ma senza perdere la sua dolcezza di fondo, coadiuvata da quel bellissimo  sguardo angelico e malinconico. Insomma, un’attrice in crescita.

In sostanza, una bella commedia per una serata di grasse risate!

Bob & Marys-Criminali a domicilioultima modifica: 2021-01-10T00:50:20+01:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo