La potenza del cervello umano


“ (…) Il cervello è un muscolo. E come ogni altro muscolo ha bisogno d’esser tenuto  in esercizio.  A non tenerlo in esercizio impigrisce, si intorpidisce. Si atrofizza (…). E atrofizzandosi diventa meno intelligente, anzi diventa stupido. Diventando stupido perde la facoltà di ragionare, giudicare, e si consegna al pensiero altrui. Si affida alle soluzioni già pronte, alle decisioni già prese, ai pensieri già elaborati confezionati pronti all’uso (…).  E niente è più indifeso quindi più malleabile e manipolabile d’un cervello atrofizzato, d’un cervello stupido, d’un cervello che non pensa o pensa coi cervelli altrui. Puoi ficcarci tutti, lì dentro (…). Non essendo più capace di pensare con la propria testa, nemmeno per  accendere il fuoco   o per  calcolare che due più due fa quattro, quel cervello accetterà ogni bugia o stoltezza senza reagire.” 

(Oriana  Fallaci, La forza della ragione, 2004)

 

Non credo che serva commentare o chiosare in qualche modo questo pensiero, chiaro e tagliente come sono sempre state le affermazioni di Oriana!

Meditiamo, gente, meditiamo…

La potenza del cervello umanoultima modifica: 2020-09-19T00:10:34+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo