Il termine MADRE


I migliori glottologi dicono che per provare la “parentela” tra le lingue bisogna analizzare le parole-base del lessico di qualsiasi essere umano; tra queste ci sono i termini di parentela stretta; tra questi, ovviamente,  il termine “MADRE“.

Approfittiamo della ricorrenza della Festa della mamma per verificare come in tante lingue, anche lontane geograficamente, il termine “madre” abbia incredibilmente un sono molto simile…

 Radice comune indoeuropea: *ma-

Iranico Sanscrito Latino Greco Celtico Slavo Germanico
madar matar mater mèter mathir mati muoter
Russo Tedesco
mat mutter
Inglese
mother

 

Aggiungiamo infine un’altra curiosità: il termine italiano più affettivo “MAMMA” (che i glottologi e i logopedisti definiscono parola infantile, tipica della prima sillabazione dell’infante) deriva dalla stessa radice di “MADRE” ma ha anche una comunanza con il termine latino “mamma-ae“, che vuol dire “mammella” e con quello greco “mamme- es“, che era usato con il significato di “mamma” (Plut.).

Non sarà proprio un caso, no?

 

latineloqui69

 

Il termine MADREultima modifica: 2018-05-13T15:44:20+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo