I fannulloni


fannulloni

Marco Lodoli  è uno scrittore e giornalista italiano. Laureato in lettere, è insegnante di Italiano in un istituto professionale della periferia di Roma.

I fannulloni narra la storia di un inconro tra due culture diverse, due modi diversi di intendere la vita: Lorenzo Marchese, un anziano e stanco venditore di pietre, povero ma gran signore, e Gabèn, un falsario, africano, simpatico ma imbroglione.

Se Lorenzo è il simbolo di un Occidente rassegnato e malinconico, Gabèn porta nel deserto dei valori e delle motivazioni una nuova primavera.

Scrive l’autore nella premessa: “Gabèn è la parte ottimista di ognuno di noi (…), è la voce che ci dice: perché no? Perché non tentare? Percheé gettere la spugna senza aver nemmeno provato? Perché ripetere stancamente che la vita è un pianto, un’assurdita, un nulla doloroso e insensato, quando invece sappiamo benissimo quant’è bello partecipare con tutte le nostre energie ai progetti migliori?”.

Bellissimo insegnamento di vita.

Latineloqui69

I fannulloniultima modifica: 2016-08-27T14:51:22+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo