Caos calmo

caos

“La gente pensa a noi infinitamente meno di quanto crediamo”

Caos calmo è un romanzo dello scrittore pratese Sandro Veronesi, pubblicato nel 2005 da Bompiani. Nel 2006 il libro ha vinto il “Premio Strega” e nel 2008 ha vinto il Premio Mediterraneo per stranieri.Lo scrittore partecipa attivamente alla campagna “Scrittori per le foreste” lanciata da Greenpeace. Per questo motivo questo libro- nel formato cartaceo- è stato stampato su carta “amica delle foreste”(carta riciclata senza cloro, che non ha comportato quindi il taglio di un solo albero). Caos Calmo è stato, inoltre,  il primo libro multimediale in Italia per la piattaforma iPad, iPod Touch e iPhone. L’App contiene il libro di Veronesi come piattaforma multimediale dove leggere il romanzo e visionare le clip del film riferibili direttamente al libro.

Trama:

Pietro Paladini è un uomo, poco più che quarantenne, pienamente realizzato: ha un ottimo lavoro (è alla dirigenza di un importante network televisivo), ha Lara, una donna che lo ama, e Claudia, una figlia di dieci anni. Una mattina d’agosto si trova in spiaggia e si butta in acqua per salvare la vita a una sconosciuta, proprio nello stesso momento in cui Lara viene colpita da un aneurisma e muore nel giardino di casa. Alla tragedia si accompagna un’insolita calma e Pietro decide di trascorrere le giornate successive al lutto rifugiandosi su una panchina davanti alla scuola della figlia. Per lui comincia l’epoca del risveglio, tanto folle nella premessa quanto produttiva nei risultati. Osservando il mondo dal punto in cui s’è inchiodato, scopre a poco a poco il lato oscuro degli altri, dei capi, dei colleghi, dei parenti e di tutti quegli sconosciuti che accorrono a lui e che invece di dargli consolazione, riversano su di lui le loro angosce e i loro problemi.

Narrazione dura e realistica nel senso più letterale del termine in alcuni punti, ma molto bella la trama.

Nel 2008 è stato realizzato l’omonimo adattamento cinematografico, diretto da Antonello Grimaldi ed interpretato da Nanni Moretti. Il film, in concorso al 58º Festival di Berlino, rispetta abbastanza fedelmente la struttura narrativa del libro e dimostra una notevole leggerezza formale, anche grazie ad una delle rare e più convincenti prove esclusivamente come attore di Moretti.

caos2

(Liberamente tratto da Wikipedia, l’enciclopedia libera).

 

latineloqui69

Caos calmoultima modifica: 2016-08-26T12:38:21+02:00da latineloqui69
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *